Single Blog Title

This is a single blog caption

Super Pescara. Batte Camogli e si regala la “bella”

Serviva una partita ai limiti della perfezione per superare Camogli e riaprire la serie. E i biancazzurri hanno risposto presente, con una grande prestazione, specie nella seconda parte della sfida, quando con un parziale di 5-0 hanno fatto letteralmente girare un incontro fino a quel punto difficile. La squadra guidata da Paolo Malara è stata brava a non disunirsi quando i liguri sembravano potessero prendere il largo, rimanendo sempre aggrappati alla contesa fino a piazzare il parziale vincente, portato fino all’11-9 conclusivo. Adesso le due squadre sono in perfetta parità nella serie e sabato a Camogli (che può contare sul vantaggio del fattore campo in virtù della miglior classifica) si giocheranno alla bella l’accesso alla finalissima.

Camogli subito avanti con Caliogna e Beggiato, Molina accorcia con il primo gol di giornata, poi segnano ancora Caliogna e Calcaterra. Al rientro in acqua Gatti riporta sul + 2 i liguri, Molina accorcia e Provenzano pareggia, ma prima del riposto la doppietta di Iaci riporta sul doppio vantaggio Camogli. La sfida di fatto si decide nel terzo parziale, con un break di 5-0 in favore del Pescara firmato da D’Aloisio, Agostini, Di Fulvio, Molina e Calcaterra. Nell’ultimo tempo i biancazzurri tengono a distanza di sicurezza gli ospiti. Vanno in rete Molinelli, Giordano, due volte Bisso e in mezzo la rete di Di Fulvio.

“E’ stata la partita perfetta perché abbiamo vinto”, commenta a fine gara un sollevato Paolo Malara. “Non abbiamo cominciato benissimo, con qualche errore e troppa fretta. Poi siamo entrati in partita, abbiamo disputato un terzo parziale fantastico che ci ha consentito di mantenere il vantaggio fino alla fine”. E pensa a sabato: “Andiamo a giocarci questa partita con gioia. Abbiamo una grande occasione, possiamo continuare a coltivare il nostro sogno”.

PARZIALI: 2-3, 2-3, 5-0, 2-3

PESCARA PALLANUOTO: Volarevic, Di Nardo, Sarnicola, Di Fulvio, De Ioris, Laurenzi, Giordano, Provenzano, Magnante, D’Aloisio, Calcaterra, Agostini, Molina Rios. All. Malara

R.N. CAMOGLI: Gardella, Beggiato, Iaci, Licata, Pellerano, Cambiaso, Bisso, Barabino, Cocchiere, Gatti, Molinelli, Cuneo, Caliogna. All. Temellini