Single Blog Title

This is a single blog caption

Nella vasca della Cesport per riprendere la corsa

Si ricomincia, e questa è la cosa più importante. Dopo lo stop disposto dalla federazione per l’emergenza coronavirus, il Pescara Pallanuoto è pronto per iniziare il girone di ritorno nella vasca della Cesport. Domani pomeriggio a Santa Maria Capua Vetere, con inizio alle 17 e a porte chiuse, la quadra allenata da Paolo Malara scenderà in vasca per la 12^ giornata del campionato di serie A-2 girone sud, giunto al giro di boa dopo aver saltato l’ultima d’andata, la cui data di recupero verrà resa nota nei prossimi giorni. C’è tanta voglia di reagire tra i biancazzurri, dopo le tre sconfitte consecutive patite nell’ultimo scorcio di campionato, prima della sosta forzata. Durante queste due settimane la squadra ha continuato a lavorare tra piscina e palestra per farsi trovare pronta all’appuntamento. La prestazione offerta contro la capolista Anzio lascia ben sperare, adesso però servono i punti per alimentare una classifica che resta molto aperta. Davanti a loro i biancazzurri troveranno una squadra impelagata nella lotta salvezza, che anche lei ha perso gli ultimi tre incontri e attualmente occupa l’ultimo posto in compagnia di Roma 2007 e Tuscolano.

“Non vediamo l’ora di tornare a giocare”, dice Paolo Malara alla vigilia del match. “Queste due settimane sono state strane per tutti, adesso però si ricomincia a fare sul serio. Noi abbiamo bisogno di un risultato positivo sia per la classifica ma anche per il morale. Davanti però avremo un avversario che ha altrettanto bisogno di punti. Per questo ho chiesto ai ragazzi la massima concentrazione, sarà una partita molto difficile in cui dovremo sbagliare meno di quanto fatto nelle ultime uscite>. Poi sulla condizione della squadra: <Abbiamo lavorato bene, vedo che tuti hanno voglia di reagire e uscire fuori da questo periodo. Domani inizia il girone di ritorno e mi auguro di poter voltare pagina e riprendere quel cammino che abbiamo avuto fino a poche settimane fa>.

La lista dei convocati non è ancora stata diramata dall’allenatore. Appena disponibile sarà pubblicata sul nostro sito www.pescarapallanuoto.it