Single Blog Title

This is a single blog caption

CESPORT-PESCARA APRE IL CAMPIONATO DEL DELFINO

Si alza il sipario sul campionato di A-2 maschile, girone sud. Il Pescara Pallanuoto farà il suo debutto sabato 24 novembre a Casoria, ore 15.30, contro la Cesport, per iniziare a costruire una stagione dove il tasso tecnico del campionato si è livellato verso l’alto e in cui ci sarà da lottare partita dopo partita.

Per la trasferta campana Paolo Malara dovrà rinunciare a Riccardo Magnante, reduce dalla frattura del setto nasale rimediata nel toreo di Monterotondo un paio di settimane fa, che con ogni probabilità lo costringerà ai box fino a fine anno. Out anche Giovanni Sarnicola che deve risolvere un problema alla mano. Non farà parte della spedizione neanche il portiere Paolo Prosperi.

“Sono molto soddisfatto del precampionato, credo di avere a disposizione un gruppo davvero valido, fatto da ragazzi che hanno capito che qui a Pescara potrebbero vivere qualcosa di bello”, analizza l’allenatore Paolo Malara alla vigilia dell’esordio. “Peccato per qualche incidente di percorso, come il periodo in cui siamo stati costretti ad allenarci nella piscina di Silvi – che ringrazio per l’ospitalità – o le defezioni di giocatori come Magnante, Sarnicola e Prosperi, che per noi rappresentano pedine importanti. Ma l’impegno che questi atleti mettono ogni giorno in acqua è encomiabile e adesso speriamo di iniziare a raccogliere i frutti. Certo è che non sarà facile, le squadre mi sembrano tutte attrezzate e con i tre punti in palio nessuno ci regalerà niente”.

Per la trasferta di Casoria Paolo Malara ha convocato 14 giocatori:

PORTIERI: Goran Volarevic, Genesio Febbo;

DIFENSORI: Fabio Di Fonzo, Alberto Agostini, Marco Laurenzi; CENTRO BOA: Davide Giordano (cap), Francisco Molina;

ATTACCANTI: Andrea D’Aloisio, Gianluca Di Nardo, Pier Paolo Provenzano, Mattia De Ioris, Enrico Calcaterra, Carlo Di Fulvio, Gianluca De Vincentis.